SEI IN > VIVERE MOLFETTA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Trame Contemporanee, "Tre viaggi" in scena alla Cittadella degli Artisti

2' di lettura
32

Si ispira ad una storia realmente accaduta il prossimo spettacolo proposto dal ricco cartellone di Trame Contemporanee, il festival di drammaturgia contemporanea presentato da Malalingua ETS, sotto la direzione artistica di Marianna de Pinto e Marco Grossi, sostenuto dal Ministero della Cultura nell'ambito del FUS e Regione Puglia.

"Tre viaggi" è il titolo della pièce che andrà in scena il 17 novembre alle ore 21 presso La Cittadella degli Artisti di Molfetta. Nato da un'idea del Club delle Imprese per la Cultura di Confindustria Bari-Bat, lo spettacolo è una produzione di Teatri di Bari e Malalingua realizzata con il sostegno alla produzione del Club delle Imprese per la Cultura di Confindustria Bari . "Tre viaggi" è stato scritto e diretto da Marco Grossi che sarà in scena insieme a Marianna de Pinto, Augusto Masiello e Pietro Naglieri in un allestimento con luci di Claudio de Robertis.

Traendo spunto da una storia vera, la pièce teatrale racconta la storia di due imprenditori, marito e moglie, alle prese con le logiche fredde e a tratti spietate di una multinazionale dell'alta finanza. La storia si svilupperà attraverso il racconto di tre viaggi che porteranno i protagonisti dal Sud dell'Italia ai palazzi di cristallo dello skyline milanese, in tre diversi momenti della loro vita. Una moderna rivisitazione del mito di Davide e Golia, con un finale per nulla scontato.

Trame Contemporanee Festival di Nuova Drammaturgia, proseguirà il 18 novembre con lo spettacolo "Detective Club" alla Cittadella degli Artisti e un premio di drammaturgia presieduto da Davide Carnevali, il 20 novembre. Il Festival conferma la vocazione a rendersi promotore e catalizzatore di nuova drammaturgia, con particolare riferimento alle declinazioni multidisciplinari e agli orizzonti di ricerca che mettono in dialogo linguaggi e ambiti eterogenei ma propri del nostro Tempo. La riflessione sul Tempo, e le sue molteplici declinazioni in ambito psicologico, sociale e metafisico, è stata il filo conduttore che ha guidato le scelte artistiche del Festival.

Info e prenotazioni ai numeri: 3518528404 e 3400520166.

Biglietti disponibili su vivaticket.com e presso il punto vendita Clinic, in via Urbano Rattazzi, 39 - Molfetta (Ba).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2023 alle 19:19 sul giornale del 15 novembre 2023 - 32 letture






qrcode