SEI IN > VIVERE MOLFETTA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Trame contemporanee: gli eventi dall'11 al 15 ottobre

4' di lettura
38

Dall'11 al 15 ottobre, riprende la programmazione presso la Cittadella degli Artisti di Molfetta, di Trame Contemporanee Festival di Nuova Drammaturgia con debutti nazionali e prime regionali, progetti multidisciplinari e collaborazioni con partner locali che avranno lo scopo di approfondire l'indagine sul contemporaneo attraverso linguaggi diversi, frutto di contaminazioni e ricerca innovativa.

Primo tra gli eventi della settimana il concerto della cantautrice canadese Skye Wallace, ospite del Festival grazie alla collaborazione del promoter musicale Ignazio De Stena: mercoledì 11 ottobre la "guerriera" canadese, armata di chitarra a tracolla, presenta in Puglia il nuovo album Terribly Good (il quinto della sua carriera), un mix di rock e folk uniti al retroterra punk e allo spirito libero della musicista che rielabora come in un cocktail la lezione di artisti del calibro di Courtney Barnett, Patti Smith e Neil Young.

Al debutto nazionale, il 12 ottobre alle ore 21, Kampai! o dell'umana finitezza, per la regia di Carlo Bruni, un evocativo e appassionato lavoro di ricerca sul tempo e sui riti di passaggio che segnano il percorso esistenziale dalla vita alla morte. Tre figure femminili (Nunzia Antonino, Rossana Farinati e Annarita De Michele) disegnano quella minima geografia necessaria all'evocazione del commiato. Presenti: una vita addolorata, una morte prematura e chi, per volontà o "incarico", ha il compito di custodirne la delicata relazione.

Si continua il 13 ottobre alle ore 21:00 con Linkedi'm della compagnia under 35 Anomalia in collaborazione con l'autore Sal Modugno, uno studio teatrale che, a seguito di un percorso di ricerca sul mondo del lavoro giovanile under 35, prova a raccontare una storia di concretezza che affronti e ironizzi sulla percezione che questa categoria ha ereditato e interiorizzato a proposito di quella parte della vita che è il lavoro. Chiuderanno la serata alle ore 22:30 gli eventi musicali organizzati dal giovane gruppo T.eS.L.A. con due concerti a cura di Uncle Pear e Turangalila.

Sabato 14 ottobre alle ore 19:00, va in scena Se ci sei batti un colpo di Letizia Russo, con Fabio Mascagni e la regia Laura Curino: un solo attore, tredici personaggi, una storia surreale e tragicomica per indagare, attraverso la vita di un giovane uomo che ha tutto ciò che gli serve, tranne il cuore, un tema caro a chiunque abbia mai avuto il dubbio se davvero valga o no la pena vivere. Alle ore 21:00, Ludus Feedback, prodotto dal Centro nazionale di produzione per la Danza Res Extensa - Porta d'Oriente per la regia di Carmen De Sandi, che indaga la condizione dell'artista, sperimentando contaminazioni di linguaggi artistici e tecnologici, in una composizione di danza e musica a partire da un meccanismo di condizionamento acustico che produce una ripetizione di un suono su microfoni direzionati verso il corpo in movimento.

Domenica 15 ottobre, si apre alle ore 17:00 con l'evento speciale Carpe DIEM! (Digital Innovation in Educational Methodologies), a cura dell'Associazione InCo nell'ambito del Programma Erasmus+, in cui verranno presentati i risultati del progetto, che vede protagonisti i giovani misurarsi con la nuova frontiera tecnologica dell'intelligenza artificiale.

La giornata di domenica si conclude alle ore 20:00, con lo splendido testo di Massimo Sgorbani Angelo della gravità per l'interpretazione di un eclettico e sorprendente Fabio Mascagni. Lo spettacolo, nella lettura di Alvia Reale, è sospeso tra tragedia e paradosso comico, una sorta di cabaret macabro, uno show degli orrori e dei desideri di un'anima sola e disturbata. Quasi danzando, il protagonista ci conduce in un vortice di racconti pescati dal profondo di un bimbo cresciuto troppo, in preda a fame di emozioni e ad una voracità di piaceri in bilico tra il ridicolo e il disgustoso.

Trame Contemporanee Festival di Nuova Drammaturgia è prodotto da Malalingua ETS, con la direzione artistica di Marco Grossi e Marianna de Pinto e la preziosa collaborazione di Carlo Bruni.

Per info e prenotazioni chiamare il numero 3518528404. Tutte le informazioni sul sito: http://www.associazionemalalingua.it/tramecontemporanee



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2023 alle 17:21 sul giornale del 11 ottobre 2023 - 38 letture






qrcode