SEI IN > VIVERE MOLFETTA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Puglia Sounds Plus 2023: arrivano i nuovi bandi

4' di lettura
62

Pubblicati gli avvisi pubblici Puglia Sounds Tour Italia 2023, Puglia Sounds Export 2023, Puglia Sounds Export 2023

Sono disponibili, sul sito web pugliasounds.it, gli avvisi pubblici Puglia Sounds Tour Italia 2023, Puglia Sounds Export 2023, Puglia Sounds Export 2023: fiere e convention 2023, Circuito dei Luoghi Puglia Sounds 2023. Un complesso di azioni, con un budget complessivo di circa 230mila euro, rivolte ad artisti, operatori, etichette discografiche, produttori, agenzie di booking, organizzatori di concerti, festival e luoghi di spettacoli dal vivo che rientrano in Puglia Sounds Plus 2023, la linea di intervento di Puglia Sounds - il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato dal Teatro Pubblico Pugliese - che dal 2020 sostiene il comparto musicale. Gli avvisi - realizzati nell’ambito del piano straordinario denominato Custodiamo la Cultura con cui la Regione Puglia sostiene le filiere del Turismo e della Cultura - sono finalizzati a proseguire nel sostengo del comparto musicale con interventi specifici sulla promozione, circuitazione e programmazione in Puglia, in Italia e all’estero.

“Rinnoviamo il sostegno al settore musicale pugliese con un nuovo intervento di 230mila euro che garantisce ai nostri artisti e operatori la possibilità di lavorare con maggiore serenità nei prossimi mesi - il commento del presidente Michele Emiliano – Continuiamo ad investire su un comparto centrale nella strategia culturale della Regione Puglia, un settore fondamentale considerata la ricaduta sul Pil regionale e la grande promozione di cui beneficia l’intero territorio”.

“Come annunciato nel corso della conferenza stampa di presentazione del Medimex 2023 eccoci con questa nuova tornata di avvisi pubblici Puglia Sounds per continuare a sostenere la musica pugliese – dichiara Grazia Di Bari, consigliera regionale delegata alle politiche culturali – Proseguiamo nell’intensa attività che vede da oltre dieci anni Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese/Puglia Sounds impegnati strenuamente nel consolidamento e nello sviluppo di un settore traino per la nostra regione”.

“Come abbiamo già preannunciato lo sviluppo del settore musicale sono elemento essenziale della strategia del Teatro Pubblico Pugliese attraverso il prezioso lavoro di quanti operano all’interno di Puglia Sounds. I bandi che qui si presentano – dichiara Paolo Ponzio, presidente Teatro Pubblico Pugliese – insieme a quelli che saranno pubblicati nelle prossime settimane, vogliono rispondere in maniera concreta alle richieste del settore mettendo in campo economie e strumenti efficaci per accompagnare le attività musicali e sostenere l’intera filiera musicale pugliese”.

“Con questi bandi e con il Medimex ribadiamo con forza il nostro impegno nella valorizzazione e nello sviluppo della musica pugliese – il commento del coordinatore artistico di Puglia Sounds/Medimex Cesare VeronicoProseguiamo puntando su azioni che sviluppano la circuitazione della musica pugliese in Italia e all’estero che genera risultati straordinari. E con il ritorno del bando Circuito dei Luoghi sosteniamo in maniera specifica chi organizza concerti incrementando la programmazione musicale sul territorio regionale. Ma non finisce qui: siamo infatti già al lavoro per la pubblicazione imminente di altri bandi ”.

Sono disponibili nella sezione avvisi pubblici del sito web pugliasounds.it i nuovi avvisi pubblici Puglia Sounds Plus riferiti ad attività da realizzare tra il 20 luglio e il 31 ottobre 2023. Nel dettaglio Puglia Sounds Tour Italia 2023, il bando che nelle precedenti scadenze ha sostenuto 806 concerti in Italia, con una dotazione economica di 80 mila euro per la programmazione di progetti artistico-culturali musicali e di progetti artistico-culturali multidisciplinari, aventi la musica dal vivo come linguaggio principale, che si svolgano in territorio nazionale e in Puglia. Puglia Sounds Export 2023, il bando che dal 2010 ha sostenuto circa 2000 concerti all’estero, con una dotazione di 100 mila euro per la programmazione di progetti artistico-culturali musicali e di progetti artistico-culturali multidisciplinari, aventi la musica dal vivo come linguaggio principale, che si svolgano in territorio internazionale. Puglia Sounds Export 2023: fiere e convention con una dotazione di 38.400 mila euro per progetti di internazionalizzazione del sistema musicale pugliese nell’ambito di fiere e convention internazionali che prevede la partecipazione al Womex 2023 (Spagna dal 25 al 29 ottobre) e altre fiere internazionali fuori allegato. Torna Circuito dei Luoghi Puglia Sounds, il bando pubblicato nel biennio 2020/21 che ha sostenuto 38 concerti, torna con una dotazione di 40mila euro per realizzare una ricognizione dei luoghi (teatri, club, cinema, laboratori urbani, luoghi di cultura, librerie, club, pub, bar, musei, biblioteche, gallerie d’arte, orti botanici, riserve naturali, etc) al fine di creare un circuito regionale della musica dal vivo.

Gli avvisi pubblici prevedono la realizzazione delle attività nel periodo compreso tra il 20 luglio (25 luglio per Circuito dei Luoghi Puglia Sounds) e il 31 ottobre 2023 e la compilazione attraverso form online. Gli avvisi pubblici Puglia Sounds Plus favoriscono l’attività dei soggetti young, infatti ogni bando prevede una quota di budget specifico destinata a progetti di soggetti meno strutturati. Soggetti ammissibili, modalità di partecipazione, scadenze presentazione domande e dettagli disponibili sul sito web pugliasounds.it

Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato con il Teatro Pubblico Pugliese – Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura, finanziato a valere sul POR PUGLIA FESR-FSE 2014/2020 il futuro alla portata di tutti Asse VI Azione 6.8 nell’ambito dell’accordo tra Teatro Pubblico Pugliese e Agenzia Regionale del Turismo Pugliapromozione. (com.)



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2023 alle 16:13 sul giornale del 06 giugno 2023 - 62 letture






qrcode